vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rotatoria in via Cardone: tante promesse ma niente di fatto e gli incidenti aumentano

Più informazioni su

VASTO. L’ultima vittima è un gatto uscito imprudentemente dal condominio in cui abitano i padroni. Ogni giorno però sono decine gli automobilisti residenti in via Cardone nel quartiere Sant’Antonio Abate che rischiano di essere travolti dalle auto che arrivano a forte velocità da Cupello. Un dosso impedisce a quest’ultime di vedere da chi e come è occupata via Cardone. Il problema non è nuovo e purtroppo ha mietuto anche delle vittime. Decine le raccolte di firme dei residenti che reclamano maggiore sicurezza. Da tre anni la Provincia ha promesso una rotatoria all’incrocio fra via Cardone e via Sant’Antonio Abate. La scorsa estate dopo l’ultima levata di scudi dei cittadini, sembrava ormai cosa fatta. La realtà ancora una volta smentisce la politica: l’incrocio è sempre più pericoloso e di rotatorie non si vede nemmeno l’ombra. “Siamo stanchi di essere presi in giro. Probabilmente in occasione delle imminenti elezioni spunteranno fuori nuovamente i fondi per questa rotatoria. Questa volta rispediremo le promesse ai mittenti. A prescindere dal loro colore politico”, fanno sapere esasperate le famiglie.

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su