vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ciurlia: "Sarebbe bello portare il San Salvo in D. Domenica una partita particolare"

Più informazioni su

SAN SALVO. All’andata nella sentitissima sfida contro il Vasto Marina uno dei quattro goal, insieme alla doppietta di Nuzzaci e a Socci, che condannò il San Salvo alla sconfitta fu proprio suo: Filippo Ciurlia, classe ’83 , centrocampista centrale con alle spalle tanta esperienza. Da ricordare tra le annate migliori i tre anni consecutivi alla Valle del Giovenco in cui collaborò alla cavalcata vincente dall’Eccellenza all’allora serie C2, il campionato vinto a Sulmona e quello a Termoli in cui vinse anche la Coppa Italia. Nel mezzo esperienze a L’Aquila, Ischia (serie D e play off), Canistro (serie D), Sogliano (Eccellenza pugliese). Infine Vasto Marina, prossima avversaria nel derby domenica, in cui ha collezionato 10 presenze ed un goal prima del trasferimento nel San Salvo a dicembre, e in cui ha saltato sette partite per un bruttissimo infortunio. “Come stai vivendo questa settimana di avvicinamento al derby con la tua ex squadra”? “Sicuramente è una settimana diversa rispetto alle altre, sarà una partita particolare per me. Fino ad un mese fa ero lì quindi…”. “Da dicembre appunto a San Salvo. Qualcosa da recriminare del periodo passato a Vasto e come ti trovi invece nella nuova squadra”. “Per quanto riguarda San Salvo devo dire che mi trovo molto bene. Mi hanno accolto dal primo giorno in maniera speciale, dai compagni al mister, ai dirigenti, il magazziniere, la presidenza, proprio tutti insomma. Non ho nessuna rivalsa verso il Vasto Marina, anche li mi sono trovato bene con tutti. Dispiace per i risultati e per il mio rendimento che non è stato altissimo per via anche di un brutto infortunio durato quasi due mesi!Con tanti ex compagni mi sento spesso!”. “Obiettivi che ti sei posto personalmente e che vorresti raggiungere con il San Salvo” “Penso che il San Salvo stia facendo qualcosa di straordinario. Puntiamo ai play off e spero riusciremo a conquistarli, poi si vedrà! Personalmente sarebbe bello portare questa squadra in serie D. Mi è riuscito fortunatamente con un po di squadre..magari ricapita e poi sognare non costa nulla….!”.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su