vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina-Giulianova: la parola a Fonseca, Antonaci e Testoni

Più informazioni su

VASTO. Dopo la vittoria nel derby contro il San Salvo, il Vasto Marina si prepara oggi con una partitella amichevole in famiglia allo scontro contro l’ostico Giulianova. All’andata finì 0-0 in trasferta. Domenica all’Aragona la sfida sarà apertissima. I giulesi non vincono in trasferta da inizio dicembre e vengono da una brutta sconfitta nel big match contro la capolista Sulmona con i tifosi che iniziano a mugugnare. Vasto Marina che deve, invece, cercare di fare punti per allontanarsi sempre di più dalla zona calda della classifica e cercare di raggiungere la salvezza nel più breve tempo possibile. Squadra che scenderà sicuramente agguerrita in campo proprio come fatto già vedere la scorsa settimana contro Torres e compagni.  “Sarà una gara difficile. Sono una squadra con elementi di valore in ogni reparto e ben amalgamati. Vengono da una brutta sconfitta casalinga e non possono fallire di nuovo. Noi siamo carichi dopo la vittoria del derby e cercheremo di continuare a fare risultato pieno. Non ci sarà Fonseca squalificato e Basso D’Onofrio infortunato, alle prese con un leggero stiramento al bicipite, quindi se domenica scorsa abbiamo giocato con 4 fuoriquota questa volta dovremmo farlo addirittura con 5. I nostri fuoriquota sono tutti bravi però e cerchiamo di farli crescere facendoli giocare e dandogli fiducia sempre” afferma l’allenatore dei vastesi, Roberto Antonaci. “Mi spiace essere squalificato. Ci tenevo ad essere in campo domenica contro il Giulianova così come ogni partita. Veniamo da una bella vittoria contro il San Salvo che ci ha dato anche ulteriore forza morale. Contenti per i tre punti ma dobbiamo sicuramente guardare già avanti e cercare di fare bene contro i prossimi avversari perchè sennò la vittoria del derby perde un pò valore. Da fuori cercherò di caricare al massimo i miei compagni. Siamo un buon gruppo, in crescita in ogni reparto sotto ogni punto di vista. Con il mister ho un ottimo rapporto e sono grato anche a lui per come ci riesce a infondere tranquillità e allo stesso tempo trasmettere grinta durante gli allenamenti e in campo la domenica. Giulianova buona squadra certo, costruita per vincere il campionato, ma noi ce la metteremo tutta perchè abbiamo anche noi un traguardo importante che è la salvezza e che, con la forza del gruppo. riusciremo a raggiungere, ne sono certo. Da qui alla fine ogni partita sarà importante” dichiara Bruno Fonseca costretto a saltare la sfida di domenica per squalifica. “Domenica scorsa abbiamo perso una brutta partita. Contro il Sulmona era importante ai fini della classifica e lotta per la promozione diretta e abbiamo fallito. Credo che ormai questo obiettivo a causa della sconfitta sarà difficile da raggiungere e allora punteremo, intanto, ai play off in maniera decisa. Veniamo a Vasto domenica consapevoli che gli avversari cercano punti e lotteranno con il sangue agli occhi, ma siamo anche abituati a questo. Già all’andata disputarono una buona partita, lottando, come poi spesso accade perchè il Giulianova considerata una delle candidate al titolo, viene affrontata sempre con grinta e caparbietà, lottando fino all’ultimo. Giulianova è sempre stata una piazza calda e giustamente i tifosi sono un pò amareggiati dopo gli ultimi risultati. Un giocatore però che accetta di venire a giocare qui sa che il pubblico chiede tanto e che c’è calore, che può essere osannato e acclamato cosi come fischiato e criticato e accetta tutto questo perchè può essere anche un grande stimolo per impegnarsi e cercare di dare sempre il massimo. Il girone di ritorno nel campionato di Eccellenza non è mai semplice. Tutte le squadre di bassa classifica lottano con un piglio diverso e spesso mettono in difficoltà le grandi. Noi domenica sicuramente andremo a Vasto per cercare di portare a casa i tre punti, poi sarà il campo a parlare” afferma il capitano del Giulianova, Danilo Testoni, seguito dal procuratore vastese Carlo Della Penna.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su