vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il comune vende immobile ad un privato ma non rispetta gli accordi per lo sgombero

Più informazioni su

VASTO. Il Comune di Vasto a fine agosto ha firmato un accordo che prevedeva lo sgombero dell’immobile comunale  nel quartiere San Paolo a Vasto. I locali erano stati acquistati a circa un milione e 300 mila euro dalla ditta Melocchi, il cui amministratore delegato è Gaetano Maria Giovannelli. Il titolare dell’immobile pur avendo acquistato i locali all’asta da oltre due anni non può utilizzarli perché in quella struttura sono ancora ospitati gli uffici del giudice di pace che dovrebbero trasferirsi nella nuova sede di via Roma, nell’ex Istituto d’arte. Il trasloco è stato annunciato già da diversi mesi ma finora non è avvenuto. Il Comune non avendo rispettato l’impegno deve pagare l’affitto che è di circa 10mila euro mensili. Probabilmente il trasferimento sarà effettuato non appena termineranno i lavori nell’ex istituto statale d’arte di via Roma.

paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su