vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

'Nomine personali' per gli scrutatori: il circolo 'Ecologia e Libertà' denuncia e condanna

Più informazioni su

SAN SALVO. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa rivolto al sindaco, Tiziana Magnacca, dal circolo di sinistra Ecologia Libertà: “Il circolo di sinistra ecologia LIBERTA’ di San Salvo DENUNCIA e CONDANNA in maniera forte, come già fatto anche in passato, la decisione dell’amministrazione comunale di San Salvo e della sua commissione elettorale, per aver utilizzato il metodo delle “nomine personali” per la scelta degli scrutatori dei seggi elettorali per le prossime elezioni del 24 e 25 febbraio 2013.  In un momento di grave recessione economica, di crisi dei mercati e del lavoro, di aumento della disoccupazione e di forte disagio sociale, riteniamo che fosse stato il caso di far svolgere questa attività -anche attraverso un sorteggio- a chi oggi sta pagando il prezzo più alto della crisi, come disoccupati, studenti, cassaintegrati, precari e pensionati, cosi da dare un piccolo respiro di reddito in queste famiglie già disagiate. Questo non avrebbe risolto i già gravi problemi economici che quotidianamente questi soggetti vivono, ma avrebbe dato loro un segnale di vicinanza e visibilità da parte di questa amministrazione e delle forze politiche che la compongono.  Facciamo notare inoltre che il criterio del sorteggio è stato utilizzato da molti comuni del nostro comprensorio.  Invece la nostra amministrazione si è voluta distinguere utilizzando un sistema politicamente vecchio e spartitorio come quello delle “nomine personali”.   Riteniamo che questo criterio –pur riconosciuto dalla legge- sia solo un modo per operare un clientelismo becero e da prima Repubblica. Il circolo di sinistra ecologia LIBERTA’ di San Salvo si auspica che, dopo le nomine già fatte, queste siano ricadute su disoccupati, studenti, cassaintegrati, precari e pensionati; pertanto chiediamo al Sindaco e alla commissione elettorale di rendere pubblici i nominativi degli ottanta -80- scrutatori proprio come atto di trasparenza dovuto alla città.  Cogliamo inoltre l’occasione per invitare i cittadini a partecipare all’incontro pubblico che si terrà lunedì 11 febbraio alle ore 20.30 presso la casa della cultura “La porta della terra” dove parteciperanno Gennaro Migliore del coordinamento nazionale di sinistra ecologia LIBERTA’ e i candidati alla Camera e al Senato del nostro territorio”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su