vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Anziani vittime di truffe: finto idraulico mette a segno un furto. Indagano i Carabinieri

Più informazioni su

ORTONA (CH) – Un’altra anziana vittima di un furto in abitazione ad opera di un malintenzionato che, con uno stratagemma, è riuscito a convincerla ad aprirgli la porta di casa. A farne le spese è stata questa volta una ottantenne di Ortona che, dopo l’accaduto, si è rivolta ai Carabinieri della locale Stazione per sporgere denuncia. L’anziana ha raccontato ai militari che,  la scorsa mattina, un uomo ha bussato alla sua porta presentandosi come un idraulico. Il malintenzionato le ha spiegato che il suo impianto di riscaldamento aveva bisogno di manutenzione e pertanto doveva entrare in casa. Ingannata dai modi gentili dell’uomo, la donna si è convinta e gli ha aperto la porta invitandolo ad entrare. A quel punto il finto idraulico, con la scusa di dover controllare tutti i termosifoni presenti nell’abitazione, si è potuto muovere liberamente nella casa avendo accesso a tutte le stanze. Come in tante altre occasioni che hanno visto coinvolte, come vittime, gli anziani, il malvivente, giunto in camera da letto, approfittando di un momento di distrazione dell’ottantenne, ha rovistato nei cassetti di un mobile riuscendo a trovare vari oggetti in oro, del valore di circa 3 mila euro, che l’anziana vi custodiva. Subito dopo si è allontanato, non prima però, di aver rassicurato la donna che l’impianto di riscaldamento era perfettamente funzionante. Dell’accaduto se ne stanno occupando i Carabinieri di Ortona che hanno avviato le indagini per cercare di identificare il malvivente.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su