vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A 97 anni a spasso in stazione con in tasca tutti i risparmi: 21.000 euro

Più informazioni su

VASTO. La storia può far sorridere. E’ questa la prima reazione di chi l’ascolta. A 97 anni decide di andare a fare una passeggiata notturna alla stazione portando con se i risparmi, 21mila euro. La vicenda  tuttavia è emblematica e induce a riflettere su due aspetti: la solitudine degli anziani ed un crescente senso di insicurezza. La protagonista ha 97 anni ed è nata a Pescara. Affatto malandata ama fare lunghe passeggiate. E’ successo anche giovedi sera. Questa volta la nonnina ha scelto la stazione ferroviaria. Impossibile per gli agenti non notarla. E quando si sono avvicinati pensando che la pensionata avesse smarrito la strada di casa si sono accorti che ragionava benissimo, ma fatto ancora più incredibile aveva le tasche piene di soldi. Ventunomila euro per l’esattezza che la pensionata non ha voluto lasciare a casa. “Il caso della signora è sicuramente un caso limite. Ci sono comunque diversi pensionati che vivendo soli spesso vengono colti da angoscia ed escono anche all’alba o quando comunque è buio. Soldi magari ne hanno pochi perché ormai le pensioni non consentono di fare grossi risparmi“, dicono le forze dell’ordine locali. Prendendo spunto dalla curiosa storia la polizia torna a lanciare un appello a tutte le persone sole o anziane. “Diffidate sempre degli estranei, non tenete troppi soldi a portata di mano e soprattutto per qualsiasi problema o timore chiamata i il 112 e 113“.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su