vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Dopo 12 anni Vasto ha nuovamente un deputato, Maria Amato (Pd) (videointervista)

Più informazioni su

VASTO. Dopo dodici anni Vasto torna ad avere un deputato, Maria Amato (Pd). Primario di radiologia all’ospedale “San Pio” di Vasto, Maria Amato dedica la sua vittoria al padre scomparso.  Di origine teatina, figlia di un impiegato comunale e madre casalinga, l’ultima di quattro figli, (tre sorelle ed un fratello, medico anche lui al San Pio) separata senza figli. “Sono stata fortunata –ha spiegato  il neo deputato- ho vissuto   una vita che sembrava normale per i miei tempi, mentre oggi sembra un sogno. Una famiglia monoreddito  che ha permesso a quattro figli di laurearsi. Oggi impensabile”.  Arrivata a Vasto nel 1988 come aiuto ospedaliero, Maria Amato ha lasciato il nosocomio vastese per quello di Ortona dal 1997 al 2000. Subito dopo è tornata nella città adriatica dove vive attualmente. Ripercorrendo il suo percorso politico il primario di ortopedia  sottolinea che è stata fondamentale la vita di volontaria ne l’Agesci. Dall’età di sedici anni nel FGCI (Federazione Giovanile Comunisti Italiani) è rimasta legata alla sinistra. Candidata con i Ds come consigliere comunale a sostegno del sindaco Lapenna, non è stata eletta. Attualmente consigliere comunale per il secondo mandato del sindaco Luciano Lapenna e delegata per dell’esecutivo regionale Pd per il Welfare. Componente del laboratorio politico culturale “Vastoviva” nata nel 2010. “Chiederò l’aspettativa all’ospedale di Vasto per potermi dedicare totalmente alla mia attività di parlamentare e tutti i martedì sarò sull’autobus per Roma per rientrare a fine settimana parlamentare. In questo momento il mio desiderio è dedicarmi in questi giorni a mia madre che non vedo da un po’, ma tra le primarie e la campagna elettorale sono stata pochissimo a casa e non ho avuto tempo per la famiglia”.  L’ultimo parlamentare a rappresentare Vasto era stato, dal 1996 al 2001, l’onorevole Nicola Carlesi, eletto nelle liste di Alleanza Nazionale, dopo Giuseppe Spataro e Carlo Bottari.

paoladadamo@vastoweb.com

 

Più informazioni su