vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Getta dal finestrino l'eroina alla vista dei Carabinieri: arrestato

Più informazioni su


Lanciano (CH) – Quando ha visto che la pattuglia di Carabinieri gli ha intimato l’alt, ha subito cercato di disfarsi dello stupefacente che portava con se buttandolo dal finestrino dell’auto. Un gesto rapido che però non è sfuggito ai due militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Lanciano che, dopo averlo fermato, sono riusciti a recuperare anche l’involucro contenente la droga. L’episodio è avvenuto la scorsa sera nel centro abitato di Lanciano. I carabinieri stavano svolgendo un posto di controllo alla circolazione stradale quando hanno intimato l’alt ad una Fiat Punto che sopraggiungeva. Alla guida dell’auto c’era un pregiudicato di Fossacesia di 46 anni che, notata la presenza degli uomini dell’Arma, ha abbassato il finestrino della sua auto ed ha gettato fuori un piccolo involucro. I due carabinieri, però, hanno notato tutta la scena e dopo averlo bloccato sono andati a recuperare quell’oggetto di cui l’uomo si era disfatto scoprendo che si trattava di un piccolo contenitore con all’interno ben 22 grammi di eroina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi ai carabinieri di recuperare anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento in dosi, una piccola quantità di marijuana ed hashish e 48 cartucce calibro 22. Arrestato con le accuse di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento, il 46enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lanciano è stato associato alla locale casa circondariale.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su