vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sasi: "Da domani due giorni di black out idrico per riparare una condotta"

Più informazioni su

VASTO. La Sasi torna a ricordare che da domani e per due giorni la riviera vastese rimarrà all’asciutto. Per 48 ore Vasto marina resterà senz’acqua. L’interruzione del servizio idrico viene ricordata  dalla società con sede a Lanciano che gestisce le condotte di 92 comuni de comprensorio del Chietino per limitare il più possibile i disagi alla popolazione. “Il black out idrico sulla riviera è necessario per permettere la riparazione della condotta principale” si legge nella nota inviata ieri mattina dal responsabile tecnico del servizio, Antonio Frisco. In caso di avverse condizioni meteo la riparazione sarà rinviata. Per due giorni quindi 5mila famiglie rimarranno all’asciutto. E con loro anche bar, locali pubblici, ristoranti,alberghi, istituti scolastici e di riabilitazione. Molti di loro in queste ore stanno già facendo provviste di acqua. “Ci scusiamo per i disagi. La riparazione tuttavia era improcrastinabile”, fa sapere la Sasi. Da qualche giorno infatti un fiume di acqua invade il centro della riviera. Gli utenti sono stati informati per tempo per evitare emergenze e permettere sia ai privati che ai gestori di istituti o locali pubblici di fare le necessarie scorte. E’ evidente che in caso di emergenza sono pronti ad intervenire i vigili del fuoco e la protezione civile .Qualora i lavori di sistemazione della condotta dovessero procedere in maniera più celere la società provvederà a ripristinare immediatamente il servizio.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su