vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La maxi operazione antidroga Tramonto si avvia alle battute finali

Più informazioni su

VASTO. La maxi operazione antidroga Tramonto si avvia alle battute finali. Oggi davanti ai giudici del tribunale di Vasto compariranno i presunti capi. Un esercito di avvocati si prepara a dare battaglia ai giudici. Il sostituto procuratore Giancarlo Ciani nel corso dell’udienza celebrata il 29 novembre ha rifiutato le richieste di patteggiamento presentate dai loro difensori. Gli avvocati Anna Di Cesare e Nicola Artese legali dei principali indagati hanno chiesto e ottenuto per i loro assistiti il giudizio con rito abbreviato. Rito abbreviato anche per gli imputati assistiti dagli avvocati Arnaldo Tascione e Raffaele Giacomucci. L’operazione Tramonto fu il blitz a largo spettro che tredici mesi fa interessò 6 regioni, Abruzzo, Molise, Campania, Lazio, Puglia, Emilia Romagna, portò in carcere 43 abruzzesi e registrò altri 20 indagati. Una ventina di loro ha già patteggiato la pena tra marzo e luglio 2012, altri 9 hanno patteggiato lo scorso mese di novembre. Il procuratore della Repubblica Francesco Prete ha più volte definito la retata “un importante traguardo nella lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti”. Un problema spesso collegato a vendette e incedi dolosi. Oggi sulla vicenda dovrebbe calare definitivamente il sipario.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su