vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Operazione 8 Marzo: Abruzzo e Molise insieme contro la droga

Più informazioni su

VASTO. Da Chieti sono partiti quando era ancora buio. E’ stato prezioso il contributo delle unità cinofile abruzzesi nell’operazione “8 Marzo” condotta dalle fiamme gialle di Termoli dirette dal tenente Carmela Rinaldi. Il nome dell’operazione non è stato scelto a caso. Le indagini della guardia di finanza sono partite dalle minacce i incendio fatte alla madre di un ragazzo intrappolato in un giro di droga. Sono stati necessari  2 anni di indagini. Oggi all’alba è scattato il blitz. Sette le persone arrestate, Alessandro Marchesani, Lorenzo Pistillo, Riccardo Lanzone, Antonio Russo, Emilio Alfieri, Nicolino Rinaldi, Michele Liuzzi. Durante l’operazione la costa compresa da Vasto a Termoli è stata sorvegliata dall’alto da elicotteri delle fiamme gialle. I dettagli dell’operazione che non è certo passata inosservata sono stati forniti nl corso di una conferenza stampa dal giudice Ludovico Vaccaro. Solo negli ultimi sei mesi gli investigatori hanno individuato un traffico di 3 chili di cocaina che dalla Puglia risaliva verso nord. Grazie al coraggio di una donna che ha denunciato e ad una grande donna in divisa che ha deciso di ascoltarla l’operazione è giunta al termine. O forse no. Oggi  si è tenuta solo la prima puntata dell’operazione “ 8 Marzo”.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su