vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Un intero paese dedica l'8 Marzo a due piccole grandi donne

Più informazioni su

CASALBORDINO. Non è un uomo, ma tanti uomini. Anzi è un intero paese a rivolgere un pensiero affettuoso a Francesca e Angelica. “Sono due ragazze speciali”, dicono i cittadini di Casalbordino. Francesca e Angelica sono le figlie di Gabriele Di Tullio, il sessantenne ucciso il 31 luglio 2012 da un amico che lo aveva scambiato per un cinghiale. La vicenda è stata archiviata qualche giorno fa come “omicidio colposo”. “La legge del cuore parla un ‘altra lingua. La verità è che Francesca e Angelica già orfane di madre da luglio hanno perso anche l’adorato papà. Un pensiero speciale va a Francesca una grande ragazza, una grande donna che da sola ha deciso di prendersi cura della sorellina adolescente. Sono loro le donne speciali. Quelle da cui tutte le donne dovrebbero prendere esempio per condurre una vita all’insegna dell’amore familiare, dell’onestà e della giustizia. In questo giorno dedicato alle donne questo paese dedica l’8 Marzo a Francesca e Angelica, certi che il loro papà Gabriele dall’alto le osserva e le protegge” affermano i cittadini.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su