vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giro d'Italia: a rischio la tappa San Salvo-Pescara. "Strade ancora inagibili"

Più informazioni su

SAN SALVO. «E’ a rischio la tappa del Giro d’Italia San Salvo-Pescara prevista per il 10 maggio a causa dei mancati interventi per la sistemazione delle strade dove dovrà passare la carovana dei girini».  A  lanciare il preoccupato grido d’allarme è Tonino Marcello, assessore provinciale di Chieti allo Sport, che segnala come sino ad ora, da parte della Regione Abruzzo, non sia arrivata alcuna risposta alle ripetute sollecitazioni verbali e scritte. «Sin dalla notizia dell’assegnazione della corsa rosa al Comune di San Salvo – spiega Marcello – ci siamo mossi perché la Regione si attivasse per reperire risorse necessarie per consentire la messa in sicurezza delle strade. Ma non abbiamo ricevuto nessuna notizia, anzi direi nemmeno un segnale di fumo». L’assessore provinciale allo Sport  evidenzia che sarebbero necessari oltre due milioni di euro per tutti gli interventi non differibili. Nella tappa abruzzese il Giro d’Italia percorrerà 160 km sulle nostre strade. «Ribadisco la mia preoccupazione, ma voglio ancora sperare nel buon senso dei nostri amministratori regionali che hanno ancora qualche giorno per fare qualcosa prima che si debba pronunciare la parola: fine corsa». 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su