vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vandali in azione: scritte sui monumenti, pensiline, bagni, fioriere distrutte

Più informazioni su

VASTO. E’ successo ancora. Per l’ennesima volta i vandali hanno preso di mira un monumento cittadino. Per la seconda volta in pochi giorni lunedi notte gli sciagurati hanno imbrattato la vasca della fontana di piazza Barbacani a pochi metri dal municipio. Il danno si aggiunge al pattume gettato qualche tempo fa nella fontana della villa comunale.  Abitazioni private ed edifici pubblici vengono utilizzati come lavagne. Gli appelli al senso civico lanciati dall’amministrazione comunale non servono a nulla. Pensiline, panchine, bagni pubblici e fioriere vengono sistematicamente distrutte. Solo negli ultimi mesi i teppisti hanno provocato danni per 150mila euro.  Cancellare scritte e disegni dai monumenti non è facile. L’operazione va fatta da persone esperte facendo attenzione a non danneggiare la struttura. “Se riuscissimo a identificare gli autori del saccheggio è evidente che a pagare sarebbero loro e non i cittadini”, ricorda il dirigente dell’Ufficio Servizi, Ignazio Rullo sperando nella collaborazione di qualche residente.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su