vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Casalbordino, sos erosione. La riviera in ginocchio: "A rischio la stagione"

Più informazioni su

CASALBORDINO. Stato di allerta sulla costa. I capricci meteo stanno facendo precipitare la situazione. La Regione ha deciso di convocare subito dopo le festività pasquali una conferenza di servizi. Al tavolo siederanno i rappresentai del Sib, l’associazione di balneatori che insieme al consorzio di operatori “A MARE” ha lanciato un nuovo sos su futuro della costa casalese. 
L’ultima mareggiata ha fatto avanzare il mare di oltre dieci metri. I marosi hanno invaso le terrazze e le pertinenze degli stabilimenti balneari. E’ necessario, in attesa del piano di risanamento che partirà ad ottobre mettere in atto accorgimenti che riescano a contenere l’avanzare del mare. 
“E’ a rischio la stagione balneare”, ripetono gli operatori. “Se be difesa la riviera produce reddito e occupazione”. Per almeno un mese i metereologi parlano di tempo incerto. Le mareggiate sono in agguato. “Va fatto subito qualcosa” insiste il Sib. 
Dopo i sopralluoghi compiuti diversi mesi fa la Regione promise un milione e 300mila euro per il risanamento del litorale. Il progetto esecutivo è stato approvato ma gli elefantiaci tempi burocratici non permettono di iniziare “la cura” prima dell’autunno. A questo punto serve con la massima urgenza un intervento – tampone che riesca a limitare i danni.  
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su