vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Mennea nel cuore della podistica San Salvo: una pista per ricordarlo

Più informazioni su

SAN SALVO. La notizia della morte dell’olimpionico Pietro Mennea è stata di quelle che ha rattristano tutto il mondo non solo quello sportivo non solo quello relativo all’atletica. La scomparsa di un atleta che ha portato in alto il nome della nostra nazione ha lasciato un vuoto soprattutto poi in chi ha cercato di emularlo, ha toccato nel cuore anche la città sansalvese e il gruppo della Podistica. 

“Non si parla d’altro in questi giorni in città. Già il giorno dopo la morte del grande Pietro Mennea il Presidente della  Podistica San Salvo ha lanciato l’idea di intitolare sia la pista di atletica di Via Ripalta che l’antistante piazza al campione di Barletta, che proprio sul quel nastro rosso incontrava, meno di due anni fa, circa 200  ragazzi delle scuole medie della nostra zona. In quell’occasione ebbe parole di apprezzamento per l’impianto sportivo e  disse testualmente ai ragazzi: “Se avessi avuto ai miei tempi una pista come questa al mio paese ci avrei dormito anche di notte con un sacco a pelo per non lasciarmi sfuggire solo un minuto per poterci correre dentro!” Con le sue incisive parole diede un riconoscimento ed un apprezzamento niente male alla struttura sportiva sansalvese. L’idea del Presidente è stata raccolta dal Direttivo della Podistica San Salvo e dalla maggior parte degli sportivi sansalvese interpellati in questi giorni e, nel rispetto delle formalità del caso, tra qualche giorno verrà formalizzata la richiesta al Comune di San Salvo che, siamo certi, non rimarrà insensibile nell’esaudire il desiderio di un gruppo sportivo che è rimasto da allora incantato dalle parole del grande Pietro!” ha affermato il portavoce della Podistica San Salvo.

tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su