vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Soppressione del Tribunale, nuova allerta dell'Ordine forense

Più informazioni su

VASTO. Il destino del tribunale di Vasto pare segnato. L’organo di informazione giuridica Iusletter ed Il Sole 24 ore hanno diffuso una notizia che ha gettato nello sconforto quanti pensavano che il decreto Severino fosse stato archiviato contestualmente alla caduta del governo Monti. 
Il ministero di Giustizia va avanti. Nei giorni scorsi è stata definita meglio la procedura e riferiti alcuni importanti provvedimenti che riguardano le strutture da accorpare. Il presidente del Consiglio dell’ordine forense di Vasto conferma la notizia. “Il Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria ha inviato una lettera ai presidenti dei Tribunali che saranno accorpati entro settembre 2013 per valutare quali sono le sedi operative e le carenze strutturali delle sedi accorpanti. Il Tribunale di Vasto e quelli abruzzesi nel rientrano nel gruppo perchè la soppressione è prevista da settembre 2015. Ma le cose non cambiano. Il disegno di legge va avanti e domani a Roma c’è un importante appuntamento al quale parteciperò”, fa sapere il presidente Artese. 
Il ministero ha ripetuto ai vertici delle Corti d’Appello che la riforma prevede la totale dismissione delle strutture accorpanti e la concentrazione degli uffici presso le nuove sedi. Il consiglio nazionale forense ha inviato una nota al ministro Paola Severino tornando a chiedere una proroga dell’entrate in vigore del decreto. I più preoccupati sono i dipendenti amministrativi: qualcuno di loro perderà il posto altri saranno costretti a faticose e costose trasferte.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su