vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tragedia in contrada S. Onofrio, agricoltore ferito, è grave

Più informazioni su

LANCIANO. E’ accaduto tutto in una manciata di minuti. Il gommato si è inclinato facendolo cadere senza dargli il tempo di mettersi in salvo. E’ ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santissima Annunziata di Chieti un agricoltore di 64 anni protagonista oggi pomeriggio di un drammatico incidente agricolo in contrada Sant’Onofrio. 
Tutta da ricostruire la dinamica. Sconosciute le cause. Il sessantaquattrenne stava lavorando nel suo podere da diverse ore quando è accaduto l’incidente. Fortunatamente il ferito non era solo. Immediata la richiesta d’aiuto fatta dai testimoni al 118. 
Sul posto è arrivata un’ambulanza del pronto soccorso ed i vigili del fuoco. Le condizioni del pensionato sono parse subito piuttosto gravi. Gli operatori sanitari hanno quindi richiesto l’arrivo sul posto di un elisoccorso per trasferire il ferito a Chieti.  
Il velivolo si è alzato in volo pochi minuti dopo le 17 ed ha raggiunto il nosocomio teatino. La diagnosi parla di trauma cranico e trauma toracico con problemi agli arti inferiori. La prognosi è riservata. Tutta la città fa il tifo per lui. Purtroppo l’incidente agricolo non è stato l’unico avvenuto nell’area frentana oggi pomeriggio. Particolare questo che induce i sindacati a lanciare per l’ennesima volta un appello alla prudenza agli operatori agricoli.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su