vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Comune riunisce enti e associazioni per la tutela del mare

Più informazioni su

VASTO. L’amministrazione Comunale promuove l’incontro-dibattito dal titolo “No al petrolio nel nostro mare. Abruzzo da cuore verde d’Europa a polo petrolifero”.  L’appuntamento è in programma venerdì 12 aprile nei locali della Pinacoteca di Palazzo D’Avalos. A darne notizia è l’Assessore all’Ambiente Anna Suriani.
“Il dibattito – ha dichiarato stamane l’Assessore Anna Suriani – è un’occasione di confronto con le associazioni di categoria, gli operatori economici, le associazioni ambientaliste e tutti i cittadini che desiderino conoscere, approfondire e riflettere sui rischi derivanti dalla proliferazione di impianti petroliferi lungo la nostra costa, in vista della manifestazione di sabato 13 aprile a Pescara”. 
Venerdì interverranno il Sindaco Luciano Lapenna, il referente Energia wwf Abruzzo Fabrizia Arduina, il professor Francesco Stoppa, ordinario di geochimica e vulcanologia dell’Università D’Annunzio e Giampiero Di Plinio, professore ordinario di istituzioni di diritto pubblico all’Università D’Annunzio.
Hanno assicurato la loro presenza anche i parlamentari del Vastese, l’onorevole Maria Amato ed il senatore Gianluca Castaldi.
Fabrizia Arduini relazionerà su Ombrina 2 e sui rischi per l’ambiente e la salute. Il professor Francesco Stoppa sulla sismicità e l’estrazione di idrocarburi. Il professor Giampiero Di Plinio invece relazionerà su criticità e dubbi per quanto riguarda la strategia energetica nazionale. A moderare i lavori sarà l’Assessore Anna Suriani.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su