vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuovo drammatico incidente stradale sulla riviera di Casalbordino

Più informazioni su

CASALBORDINO. E’ vivo per miracolo l’automobilista aggredito all’altezza del camping l’Uliveto da un cinghiale. Una esperienza traumatica e che ha provocato nel pomeriggio una vera e propria rivolta da parte dei residenti la riviera. E non solo loro.
Antonio Turdò il promotore della petizione per la soppressione dei cinghiali ha raggiunto la zona per rendersi conto personalmente dell’accaduto. ”Quello che è successo è gravissimo. I cinghiali stanno invadendo la riviera. I camping sono a due passi dal mare. Anche i turisti sono a rischio. E’ inutile continuare a trascurare un problema che sta assumendo proporzioni gravissime”. 
L’incidente odierno fa il paio con la disavventura capitata qualche giorno fa ad un agricoltore di Castiglione Messer Marino e due ragazze della zona. L’uomo è stato costretto ad arrampicarsi su un albero per sfuggire ad un branco di cinghiali. Sei ungulati hanno continuato a girare ai piedi dell’albero per diversi minuti prima di convincersi ad allontanarsi.
”Lo ripeto. Facciamo presto prima che accada qualche gravissima disgrazia“, insiste Turdò.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su