vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Disponibilità del proprietario dei locali, scongiurata la chiusura OVS a Vasto

Più informazioni su

VASTO. Era la notizia che tutti si auguravano: la filiale  OVS di Vasto non chiude più. Salvi i posti di lavoro dei dipendenti. A salvare i grandi magazzini della moda ha contribuito la disponibilità del proprietario dei locali, l’imprenditore Gianni Petroro, ad abbassare il costo della locazione.” Una decisione lodevole che andrebbe presa ad esempio ” commenta Sergio Aliprandi segretario provinciale della Cisl.Dello stesso avviso,Stefano Moretti. “Petroro ha mostrato saggezza e umanità”, dice Moretti.Ma i commenti positivi e i complimenti all’imprenditore si moltiplicano. Il cartello di chiusura definitiva è stato sostituito da un altro avviso ” Aperto “. 
I dipendenti tornano a sorridere. Gianni Petroro si schernisce. “Ho fatto solo quello che mi suggeriva la  coscienza”,minimizza l’imprenditore. La sua disponibilità ha colpito favorevolmente i responsabili del gruppo “Gabrielli” di cui fa parte OVS. La decisione di chiudere il punto vendita di Vasto è stata immediatamente revocata. Con buona pace dei cittadini che ritengono il magazzino conveniente e di qualità. Purtroppo la crisi non da tregua e sono molti gli operatori in procinto di abbassare le serrande. Qualche commerciate ammette di non riuscire più a pagare l’affitto. Per aiutare i negozianti Confcommercio ha esteso anche a Vasto il progetto “Caro affitto di scrivo” iniziativa avviata con l’Uppi, unione dei piccoli proprietari immobiliari. Partendo dall’esempio di Petroro, Confcommercio invita i locatori a calmierare gli affitti. Soprattutto nei centri storici, dove spesso e volentieri gli affitti sono astronomici.   paolacalvano@vastoweb.com
 

Più informazioni su