vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Severe condanne per gli indagati dell'operazione "Tramonto"

Più informazioni su

VASTO. Operazione Tramonto. Pioggia di condanne per i presunti capi dell’organizzazione che gestiva il traffico di droga nel Vastese.  
Questa mattina il giudice del Tribunale di Vasto Giovanni Falcione ha condannato a dieci anni di reclusione e 30mila euro di ammenda a testa Lorenzo Cozzolino e la moglie Italia Belsole. La figlia di Cozzolino, Giovanna, che ha preso le distanze dal padre, è stata condannata a 6 anni e 30mila euro di multa. Ad altri nove indagati sono state distribuite pene dai 6 ai 3 anni di reclusione e multe da 30mila a 3 mila euro. Per tutti è stata disposta l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. 
“Fra 30 giorni leggeremo le motivazioni delle condanne”, fa sapere l’avvocato Arnaldo Tascione uno dei numerosi legali presenti in aula questa mattina. L’operazione Tramonto scattata a gennaio 2012 portò a decine di arresti Abruzzo ma anche in altre sei regioni. Una ventina di indagati giudicati e condannati. Fra qualche giorno i giudici dovranno occuparsi di un altro gruppo che si professa innocente.  
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su