vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Traffico di straniere e prostituzione, nei guai 41 persone

Più informazioni su

VASTO. La rete era diventata piuttosto fitta. L’organizzazione ben ramificata. Sufficiente a coprire un’area che dall’Aquilano si estendeva a nord verso le Marche e a sud lungo tutta la riviera Adriatica. Guai giudiziari per 41 abruzzesi. La Procura contesta l’associazione a delinquere. Secondo gli investigatori gli indagati erano riusciti a realizzare un importante sodalizio che riusciva a far entrare agevolmente gli stranieri nella nostra regione destinando le ragazze allo sfruttamento della prostituzione.
Gli inquirenti hanno sequestrato molti documenti falsi. Gli indagati sono distribuiti in tutto l’Abruzzo. Secondo la Procura in questo modo riuscivano a coprire ogni area e a gestire il traffico senza problemi. Alcuni di loro si occupavano del visto per le prostitute con la motivazione che erano in Italia per motivi artistici. Diversi i gestori dei locali accusati di avere favorito la consumazione di rapporti sessuali. 
I magistrati hanno individuato altre figure che avrebbero reclutato le ragazze nei loro Paesi. Le ragazze, considerate vittime del sodalizio sono state poste in regime di tutela.
paolacalvano@vastoweb.com  

Più informazioni su