vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rovente seduta del consiglio comunale di Vasto aria da resa dei conti

Più informazioni su

VASTO. Giornata decisiva si preannunciava e così probabilmente non sarà. Ma una giornata tesa con aria da resa dei conti sì nell’aula consiliare del comune di Vasto, durante l’odierna seduta del consiglio comunale. Dopo i primi interventi da parte di esponenti delle minoranze ha preso la parola il consigliere comunale di Giustizia Sociale, Luigi Marcello, che ha inanellato una serie di accuse nei confronti del sindaco e dell’amministrazione comunale addebitando inefficienza, immobilismo e totale incapacità di interpretare i bisogni dei cittadini.

Il consigliere più volte richiamato dal presidente Forte per aver sforato il tempo a sua disposizione, non ha potuto completare l’intervento stesso, ripromettendosi di farlo in sede di dichiarazione di voto, che a questo punto non potrà che essere negativo e contrario al conto consuntivo, andando a sancire l’uscita di Giustizia Sociale dalla maggioranza.

Questo pone in condizione il sindaco di avere in giunta un assessore, Mario Olivieri, senza più sostegno di alcun consigliere, perché Giovanna Paolino, neo consigliere comunale, pure eletta nelle fila di Giustizia Sociale ha preso dieci giorni di tempo per comunicare a quale gruppo aderirà, fatto per il quale aspetta quantomeno consiglio dal suo mentore politico, il sindaco di Cupello, Angelo Pollutri.

“Non chiedetemi se voterò a favore o contro il bilancio perché non ve lo dico” ha dichiarato il consigliere Marcello, lasciando ancora tutti nell’incertezza che ha caratterizzato la vicinanza politica di Giustizia Sociale che è passata dal centrodestra al centrosinistra con una certa disinvoltura dal Comune di Chieti  al Comune di Vasto, alle ultime elezioni politiche.

Per quanto ascoltato in aula abbiamo azzardato una previsione sul voto contrario al bilancio di Luigi Marcello se così non dovesse essere sarebbe in linea con Giustizia Sociale.

Paola D’Adamo    paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su