vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Convengo del Concilio di Trento stasera al "Tito Molisani"

Più informazioni su

CASALBORDINO. Si svolge stasera alle ore 18,00, presso  l’Auditorium comunale “Tito Molisani”, il convegno  del Concilio di Trento, organizzato dall’associazione culturale  La Fenice di Casalbordino. 
Introduce il seminario, il prof. Michele del Monte, relatore il prof. Alberto Tanturri, docente di storia, civiltà dell’Europa presso l’università cattolica del Sacro cuore di Milano. L’appuntamento tratterà le questioni dottrinali e le istanze organizzative di questo importante concilio avvenuto nel  1545. Con l’apertura dl concilio di Trento, ci fu una scarsa partecipazione dei vescovi francesi e tedeschi,  a causa della minaccia di peste a Trento, 2 anni dopo il concilio fu trasferito a Bologna dove verrà sospeso da Papa Paolo III nel 1549. Nel 1551 Papa Giulio II ,riapre il concilio a Trento che però verrà interrotto nel 1552. Il trattato di Chateau- Cambresis nel 1559 crea un clima favorevole e nel 1563 si conclude con i vescovi che hanno l’obbligo di residenza e l’istituzione di seminari.  Inoltre Pio IV, conferma tutte le decisioni conciliari. Il Concilio di Trento fu la risposta Romana alla Riforma protestante. Quest’ultima permise la nascita dei vari stati sovrani, il riconoscimento dei diritti dell’individuo e la creazione di trattati quali la “Legge delle Nazioni”. 
Evento patrocinato dal Comune di Casalbordino, dalla  parrocchia SS. Salvatore e la  Basilica della Madonna dei Miracoli.  
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su