vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Accusato di violenza su una 65enne: condannato

Più informazioni su

VASTO. Ha rischiato la condanna a sette anni di carcere. Questa era la pena richiesta dal pm Giancarlo Ciani. Il difensore, l’avvocato Angela Pennetta è riuscita a convincere il Tribunale che molte delle accuse contestate erano in realtà meno gravi. A.D.S., 50 anni è stato condannato ad un anno e mezzo di reclusione al termine di una vicenda giudiziaria durata sei anni.
L’imputato era accusato di violenza carnale e maltrattamenti e lesioni. Per anni avrebbe trattato la compagna di 65 anni come un padre padrone arrivando a violentarla. E’ stata lei a denunciarlo dopo che costringendola a salire con forza sulla sua auto l’uomo avrebbe consumato la violenza sessuale. “La vittima era consenziente quindi non c’è stata violenza sessuale“, ha insistito l’avvocato Pennetta. Il Tribunale accogliendo la tesi difensiva ha condannato l’imputato a diciotto mesi di reclusione per violenza privata e maltrattamenti escludendo la violenza sessuale.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su