vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Autismo: impegno sociale del comune di San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO. “In questo mese di maggio il Comune di San Salvo ha dedicato tempo e risorse per affrontare tematiche di grande impatto sociale. Con impegno ci siamo preoccupati di porre attenzione a quegli spazi occupati dei più giovani, partendo dall’età scolare. Abbiamo il dovere di conoscere e approfondire da ogni angolazione patologie che, se non adeguatamente conosciute e trattate, possono generare isolamento e problemi ai nostri ragazzi e di riflesso alle famiglie. Abbiamo avviato una preziosa campagna di prevenzione facendosi aiutare da specialisti del settore, perché conoscere ci consente di capire e di avviare politiche di sostegno”. Ad affermarlo il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, nel presentare il terzo appuntamento promosso a maggio dall’assessorato alle Politiche sociali in programma per sabato prossimo, 25 maggio alle ore 8.00 presso il Centro culturale Aldo Moro. Si parlerà dell’autismo nell’ambito della relazione familiare e istituzionale, dell’importanza della diagnosi precoce, dello sviluppo evolutivo dell’adolescente, delle nuove frontiere nella ricerca e nell’epidemiologia e del programma di intervento riabilitativo. 
“Dopo l’appuntamento con l’agio, il disagio parlando di bullismo – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Maria Travaglini,  ora affrontiamo il tema dell’autismo con il convegno dal titolo Ci sono angeli in città. Vogliamo sensibilizzare le coscienze con un articolato confronto che ci permetterà di ascoltare neurologi, psichiatri, operatori sanitari, insegnanti e associazioni che svolgono la loro attività competente in tutte le aree dell’autismo. Un’occasione da non perdere per affrontare in maniera adeguata una problematica che ci tocca da vicino”.
Il Comune di San Salvo offre sostegno agli insegnanti con la formazione e presso le scuole con assistenti scolastici a supporto delle esigenze delle classi.  A tutti i partecipanti al convegno verrà rilasciato un attestato. L’incontro è organizzato con la collaborazione dell’Associazione nazionale genitori soggetti autistici (Angsa Abruzzo Onlus), Abruzzo Onlus, Special Olympics Italia e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La segreteria organizzativa è curata da Maria Di Camillo del Consorzio Cooperative Sociali SGS.  
redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su