vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Daniel dove sei ?” Nuovo appello della famiglia all’uomo scomparso

Più informazioni su

SAN SALVO. Sono trascorsi esattamente 68 giorni da quando Daniel Iona Bolovan è stato visto l’ultima volta. C’è chi è convinto di averlo visto a Roma. La segnalazione si è però rivelata un bluff. Di Daniel, 36 anni, si sono perse completamente le tracce. L’artigiano di origine romena residente a San Salvo è scomparso da casa ormai da più di due mesi. Il fratello Nicolae è tornato a chiedere aiuto alla trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto” e attraverso i quotidiani e internet ha lanciato un nuovo messaggio a Daniel. 
“Ovunque tu sia chiamaci”. La moglie dello scomparso, Valeria Monica, continua a nascondere la verità ai figli. Ogni giorno diventa però sempre più difficile trovare una giustificazione all’assenza del papà. Daniel Bolovan, titolare di una ditta di cartongesso e restauro d’interni è uscito di casa la mattina del 4 maggio diretto all’Inps. Avrebbe dovuto fare dei pagamenti. E’ salito su un autobus ed ha raggiunto Vasto. Un conoscente lo ha visto alle 11 seduto alla pensilina dei bus vicino alla SS16 a nord di Vasto. Gli ha offerto un passaggio ma Bolovan ha rifiutato. Da quel momento nessuno lo ha più visto. Nessuno sa dove è andato. Qualche giorno fa la telefonata da Roma ha riacceso le speranze. Ma poche ore dopo la speranza si è trasformata in delusione. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su