vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Casalbordino fa il pienone con la sua Notte Bianca

Più informazioni su

CASALBORDINO. “Tante persone in strada, divertite, prese chi dalla musica delle band, chi dai mercatini, chi dalle attrazioni. Alle tre c’era ancora il lungomare invaso dai giovani e da tanta gente. Una bella iniziativa, che dovrebbe essere riproposta più spesso. Davvero una bella serata” dichiara Valentina, una delle tante giovani presenti ieri alla Notte Bianca di Casalbordino.
“Ci sono state tante ottime offerte culinarie e anche del buon vino da poter sorseggiare, il tutto accompagnato dalla musica che piacevolmente riempiva tutto il lungomare creando un’atmosfera festosa. Io sono stato alla marina fino all’una circa. Poi sono tornato a casa ma i giovani che riempivano il lungomare so che si sono trattenuti fino a notte tarda” spiega Giovanna.
“Che dire… serate così fanno solo bene al turismo. Dobbiamo ringraziare le varie associazioni dei balneatori A.Mare, Donne per l’impresa balneare e via dicendo. Quando si organizza qualcosa di piacevole e bello come ieri non può che far bene al turismo nostrano. Buon cibo accompagnato da buona musica, attrazioni in strada..tutto bello. Peccato solo per la mancanza di forze dell’ordine a vigilare. Ma queste sono problematiche interne tra amministrazione e loro. Tutto è andato per il verso giusto però avere qualcuno che sorveglia è essenziale” aggiunge Marianna.
Successo per la Notte Bianca di Casalbordino, alla sua seconda edizione. A detta di molti una serata migliore rispetto a quella dello scorso anno e con grande affluenza sul lungomare fino a tarda notte. Tante le offerte gastronomiche pensate per l’occasione: dai cartocci di buonissima frittura accompagnate dal buon vino dello stabilimento Nadia alla cena in riva al mare dello stabilimento Stella del Sud, agli spettacolari intarsi di frutta proposti dal Lido Racciati.
Tanta musica con le varie band che hanno proposto, dallo stabilimento Nadia al Vikyleo Beach, sia in strada che nei locali, musica che ha svariato dal jazz al folk, dal pop al rock. Alcuni stabilimenti hanno proposto poi musica dance e anni 70/80/90 grazie ai bravissimi dj chiamati per l’occasione. In strada anche tante bancarelle sfiziose che hanno attirato l’attenzione delle persone e un raduno di auto tuning, luci e schermi dentro le macchine, stereo incredibili e anche auto d’epoca. 
“Locali addobbati bene, stile raffinato e ad effetto, tante cose per i bambini come i gonfiabili e truccabimbi, buona musica e devo essere sincera attrattive per tutte le fasce d’età. Siamo rimasti contenti di come sono andate le cose in questa notte bianca. Una serata davvero ben riuscita e piacevole. Un plauso va sicuramente ai balneatori” sottolinea Annarita.
Successo anche per la Notte Rosa che si è svolta a Fossacesia Marina sullo scenario da favola dei trabocchi e con tanta buona musica e possibilità di divertimento. Tantissime presenza sul lungomare allo stabilimento e ristorante Baia Verde. Cena e balli latino americano e caraibici in una pista e dance in un’altra. Tanti giovani ma anche signore e signori che si sono lasciati andare nei balli e seduti a gustare le specialità del posto. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su