vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'uomo arrestato questa mattina descritto dal sindaco

Più informazioni su

CUPELLO. “G.D.L. era un ragazzo brillante, lavoratore che ha cominciato ad avere problemi quando non riusciva a trovare lavoro. E’ questo il primo commento del sindaco di Cupello, Angelo Pollutri in merito alla vicenda che ha visto coinvolto l’uomo di 40 anni di Cupello. “Trovo strano –ha spiegato il sindaco- che  G.D.L. abbia compiuto il furto in un’abitazione. Ripeto aveva qualche crisi depressiva ma non capisco come sia potuto accadere quello che è successo questa mattina”.

Nel 2004 raccontano alcuni nel piccolo comune del vastese, durante un comizio elettorale era arrivato in piazza in sella ad una moto a tutto gas rischiando di investire alcuni dei presenti. Sicuramente sarà stata convinto da qualcuno a compiere quei gesti.

E’ molto sensibile e indifeso.  Tuttavia sono in molti in città a dichiarare che il quarantenne è una brava persona. “E’ vero- sostengono in molti- soffre di crisi depressive ma è rispettoso e non farebbe male ad una mosca”.

Tantissimi anche gli amici sul social network  Facebook che hanno difeso in ogni modo l’innocenza dell’arrestato. “Ogni tanto sfarfalla con la testa, ha un problema molto serio, ma è buono, non può aver fatto quel che raccontano”.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su