vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

E' iniziata la notte rosa: lunghe code, tanta musica, stand e brindisi

Più informazioni su

VASTO. E’ iniziata da poche ore la lunga notte rosa di Vasto Marina. In tanti stanno raggiungendo la marina per prendere parte ad uno degli eventi più attesi del cartellone estivo. Le elevate temperature hanno indotto molti cittadini a lasciare le proprie case per poter partecipare alla manifestazione.

Lunghe code di auto da Piazza Verdi a Vasto città fino a Piazza Fiume nell’area della ex stazione ferroviaria. I parcheggi sono stati occupati già dalle 21.00, tantissimi gli uomini delle forze dell’ordine impegnati per garantire la sicurezza e regolare il traffico. Enormi disagi anche per i Vigili del fuoco che a causa del traffico non riescono a raggiungere San Salvo.

Sulla riviera tanti gli stand di dolci e prodotti tipici delle regioni vicine. Aperti anche gli stabilimenti balneari molti dei quali sono stati trasformati in piste da ballo. Lido Acapulco con Luigi Cicchini ed il suo staff, Mamitas, La Ciucculella, Lido Sirenella con “Dance on the night” con i dj Lele e Fabrizio Galante, solo per citarne alcuni, pieni di ragazzi e gente che balla con la musica dei migliori dj della zona. Locali, pub e pizzerie che hanno chiamato per l’occasione animazione con artisti più o meno famosi, gruppi musicali a suonare e intrattenere i presenti. Tanta gente ha cenato al Casa Blanca godendosi lo spettacolo degli artisti che si esibivano alla rotonda e nello stesso tempo il via vai “colorato” e “animato” dell’affollata riviera. 

Nella zona nord all’altezza della bagnante, allestito caratteristico mercatino, decine di bancarelle con gadget, magliette e tanto altro, tutto evidentemente di colore rosa. Allestiti stand per vendita di cicchetti ad un euro. Genziana, ratafia, grappa, nocino e tanto altro solo in occasone della notte rosa in viale Dalmazia.

C’è anche chi, prendendo al balzo l’aria di festa e lun pò “brilla”, ha deciso di affacciarsi alla finestra e balcone solo in mutande nel pieno centro di Vasto Marina. Una cosa che, solitamente, non si vede in altre giornate, una piccola “pazzia” da “Notte rosa”.

Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su