vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Chiodi e Di Dalmazio a San Salvo marina per la pista ciclabile

Più informazioni su

SAN SALVO. In Abruzzo verrà realizzata la pista ciclopedonabile più lunga d’Italia. Il progetto si chiama “bike to coast” e sarà percorribile per 131 chilometri da Martinsicuro a San Salvo toccando 19 comuni della costa abruzzese.  Lunedì 12 agosto alle ore 20.45 nel piazzale Cristoforo Colombo il presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi e l’assessore regionale all’Ambiente Mauro Di Dalmazio presenteranno in un pubblico incontro il progetto che vedrà come partner il Comune di San Salvo.
“Per il Comune di San Salvo – commenta il sindaco Tiziana Magnacca – la pista ciclabile rappresenta la nuova frontiera del turismo e noi vogliamo esserne protagonisti.  E’ una grande opportunità per il nostro territorio perché ci dà la possibilità di attuare una visione moderna della nostre città e del turismo esercitando una forte attrattiva per coloro che amano lo sport e il contatto con la natura. San Salvo è inserita nel progetto “bike to coast” che rappresenta un’ottima opportunità perché attorno il movimento ciclistico, da quello amatoriale a quello agonistico, e ne abbiamo avuto una prova ospitando a maggio la partenza del Giro d’Italia, genera interesse, passione e condivisione per una grande e salutare passione”.
Il sindaco di San Salvo ricorda l’impegno prossimo dell’amministrazione comunale per completare la pista ciclabile a San Salvo Marina e in particolare il collegamento con il tracciato Buonanotte dalle Nereidi al centro della città per bonificare una parte del territorio cittadino realizzando un percorso ciclistico nuovo. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su