vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Terza edizione di "Uniti nella diversità" al Club Nautico di San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO. Si è svolta oggi la terza edizione di “Uniti nella diversità” organizzata dal Club Nautico San Salvo con il patrocinio del Comune di San Salvo e l’assessorato alle Politiche Sociali con il gruppo dei bambini diversamente abili. Momento di aggregazione che ha visto i ragazzini cimentarsi in partite a calcio balilla, giochi, pranzare insieme e divertirsi regalandosi un momento di gioia in compagnia e regalando tanto anche a chi era presente. La loro sensibilità infatti è oggettivamente qualcosa di speciale.  Il programma della giornata prevedeva anche una escursione in barca dove i ragazzi avrebbero imparato a pescare e si sarebbero potuti fare il bagno grazie anche alla collaborazione degli uomini della Protezione Civile Valtrigno. L’uscita in barca non è stata possibile a causa delle brutte condizioni metereologiche ma sarà solo rinviata a data da destinarsi come nelle passate edizioni. A pranzo tutti insieme tra musica, balli ed esibizione di Clown. Alla fine consegna degli attestati dalle Autorità a cui sono seguiti saluti e ringraziamenti.
Presente la rappresentante e presidentessa molisana dell’Unicef, sempre molto attenta nei confronti dei diversamente abili, Rino Maiale per il Comune di San Salvo che ha sottolineato come l’amministrazione sansalvese sia molto attenta alle sorti di questi ragazzi e come voglia organizzare sempre più manifestazioni per poterli coinvolgere, il direttore del Club Nautico San Salvo orgoglioso di ospitare questo genere di manifestazioni, l’assessore Maria Travaglini per le politiche sociali che ha ringraziato chi ha permesso questa giornata e che ha sottolineato come importante sia lo scambio con questi ragazzi, insegnare a loro e poter apprendere allo stesso tempo, perchè hanno tanto da donare e una sensibilità unica. 
Un plauso ed encomio infine alla protezione Civile Valtrigno presente nell’occasione così come oggi anche al lago di Villetta Barrea per portare in canoa i ragazzi.  Sempre presenti anche nelle precedenti manifestazioni al porto di Vasto e in ogni occasione con il loro preziosissimo contributo. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com) 

Più informazioni su