vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cupello tra amichevoli di prestigio e progetti ambizioni con Lazio, Pescara, Lanciano

Più informazioni su

CUPELLO. Sconfitta per 3-1 della Virtus Cupello contro la Lazio primavera, ma buon gioco e tante buone indicazioni per mister Memmo. E’ contento della prestazione vista contro i biancocelesti il presidente Peschetola:
“Nel primo tempo abbiamo chiuso sull’uno a zero per loro. Nella ripresa abbiamo voluto far contenti i ragazzi juniores e gli allievi schierandoli al posto dei titolari e il risultato finale è stato 3-0. Che dire… Credo che mister Memmo stia facendo un grande lavoro. Ho visto una squadra che, grazie all’ossatura dello scorso anno e ad alcuni innesti nei punti giusti, ha giocato un buon calcio, capace di entusiasmare già in questo pre campionato. C’è gioco, sanno muoversi già abbastanza bene in campo e questo è importante. 
Saremo una squadra che giocherà oltre che con diversi fuoriquota anche con tre ’93 a sottolineare ancora di più l’importanza che questa società dà ai giovani e al settore giovanile. I giovani sono il futuro, la base da cui partire e in quest’ottica abbiamo in cantiere un buon progetto che coinvolgerà le squadre con cui abbiamo già raggiunto accordi, come Pescara, Lanciano, Spal Lanciano e Lazio oltre ad un’altra big che sveleremo prossimamente. Abbiamo un discorso aperto con Repetto che dovrebbe portare qui a Cupello dei veri professionisti come allenatori delle giovanili. La nostra scuola calcio sarà gratis. Vogliamo far crescere il settore giovanile e chi si iscriverà non pagherà, non pensiamo agli introiti. Un po’ lo stile di pensiero sempre portato avanti da un grande vastese che da sempre ha a che fare e cresce i giovani campioncini, Michele La Verghetta. A lui va un plauso per quello che ha dato e riesce ancora a dare al calcio. 
Rapporto amichevole anche con Donato Di Campli, procuratore del grande Marco Verratti, con cui siamo stati in compagnia giorni fa all’Aqualand del Vasto e che si dimostra una persona splendida, alla mano oltre che essere come tutti sanno un grande campione. Con Di Campli abbiamo intessuto un rapporto che darà tanto alla nostra società e anche alla sua Spal Lanciano. E’ una persona esperta che sul discorso giovanile ci può aiutare molto. Il mercato al momento è fermo, aspettando di riuscire a piazzare altri colpi su cui ci stiamo muovendo che riguarderanno sempre giovani di valore altri colpi. Ribadisco noi puntiamo molto sul settore giovanile a cui diamo in dotazione anche un ottimo campo dove allenarsi in erba sintetica. Le prossime amichevoli, prima di affrontare il Miglianico in Coppa Italia, saranno importanti per darci maggiori indicazioni. Potrebbe esserci anche un’altra amichevole di prestigio” chiude il presidente Franco Peschetola.  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su