vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ubriaco prende a calci e pugni cane, sorella e nipoti: arrestato

Più informazioni su

Un uomo di 43 anni rientrato a casa sotto l’effetto dell’alcol, maltratta il cane prendendolo a calci. L’animale per difendersi lo morde e lui, per tutta risposta, ubriaco, lo continua a prendere a calci e pugni e fa lo stesso anche con la sorella e le nipoti. Chiamati i carabinieri sono arrivati sul posto nell’immediato ma l’uomo ha cercato, anche se senza fortuna, di impedire prima l’ingresso in casa e successivamente riempito le guardie di frasi ingiuriose.  E’ stato arrestato con l’accusa di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, maltrattamenti in famiglia e maltrattamento di animali dai carabinieri di Pizzoli, in provincia de L’Aquila, paese in cui è avvenuto il fattaccio. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su