vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pedalata ecolgica in memoria di Mike Mastrippolito: momenti toccanti

Più informazioni su

SAN SALVO. Tanti amici, molti sportivi ma soprattutto bambini hanno partecipato alla pedalata ecologica per ricordare Mike Mastrippolito, dipendente della Trigno Energy vittima lo scorso anno di un incidente sul lavoro. Appuntamento organizzato dal Gruppo sportivo Bcc della Valle del Trigno, presieduto da Tonino Di Nardo, con la Federazione GroupCycling e il sostegno della Pilkington spa. 
Il momento più toccante è stato quando la carovana di ciclisti si è fermata all’ingresso dello stabilimento di Piana Sant’Angelo del gruppo vetrario. C’era il presidente della Pilkington spa, Graziano Marcovecchio, ad attendere i partecipanti alla pedalata oltre al consigliere regionale Nicky Argirò e all’assessore comunale Giancarlo Lippis. Dopo l’alzabandiera c’è stato il suono della sirena della fabbrica, durato sessanta lunghi secondi, al termine dei quali un lungo applauso ha riscaldato i cuori di tutti. Erano presenti la moglie di Mike Mastrippolito, Katia Forte e il loro figlio.  Poi di nuovo tutti in sella per raggiungere il lungomare Cristoforo Colombo per completare la pedalata iniziata in piazza De Gasperi. Al Cocorito Village ha avuto termine la prima parte del memorial Mike Mastrippolito. La sicurezza lungo il percorso è stata garantita alla polizia municipale e da alcuni soci del Vespa Club “La Veloce” di San Salvo. Direttore della corsa Giovannino Di Carlo.  
A seguire doppio appuntamento con lo special class di spinning Groupcycling con circa cento partecipanti e il coordinamento delle esibizioni degli insegnanti Barbara Tartaglia, Luigi Di Chiacchio e Gaspare Firmani. Al termine della manifestazione un buffet curato dai volontari della Valtrigno. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su