vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Mais, Saragolla, patate e solina: un pò di pane abruzzese a Cernobbio

Più informazioni su

VASTO. Ci sarà anche il tipico pane abruzzese in mostra al Forum internazionale dell’agricoltura, promosso da Coldiretti nella splendida cornice di Villa D’Este di Cernobbio, sul lago di Como. Nel forum, che costituisce l’appuntamento annuale del settore che riunisce i maggiori esperti, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, sindacali e politiche nazionali ed estere, verrà allestita la prima mostra dinamica 
“Il pane quotidiano nel tempo delle rinunce” con l’esposizione di tutti i pani tradizionali regione per regione, il boom del pane fai da te, ma anche il ritorno delle  ricette con gli avanzi di un prodotto antico ma sempre presente sulle tavole. Per l’Abruzzo saranno protagonisti quattro tipi di pane tradizionale, che verranno accompagnati con una ricetta tipica: pallotte cacio e uovo, realizzate dai cuochi di Villa d’Este secondo l’antica ricetta regionale. Le diverse tipologie di pane abruzzese, preparate dall’azienda agricola di Elice di Simonetta Vadini, saranno tra le protagoniste di un focus sui prodotti alimentari simbolo della tavola in un momento di difficoltà economica, con analisi esclusive su andamento di acquisti, preferenze, risparmi, sprechi. Verranno esposti così il pane di mais, tipico della zona teramana a forma di filoncino e pagnottella ovale; il pane di saragolla, cereale introdotto in Abruzzo dalle popolazioni protobulgare intorno al 400 d.C.; il pane di patate, noto nella provincia aquilana per la prolungata conservazione che può essere protratta anche per una settimana senza che il prodotto perda morbidezza e fragranza; pane di solina, una varietà di frumento conservata in molte zone ad agricoltura marginale della regione, con particolare riferimento alle provincie di L’Aquila, Chieti e Pescara e considerato il grano con apporto glutinico più equilibrato per l’organismo umano. redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su