vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Gennaro Luciano, nuovo coordinatore del Partito Democratico di San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO. Nella serata di ieri 20 Ottobre, presso la Sede del locale Patito Democratico, in Via delle Rose, è stato eletto, per acclamazione, a nuovo coordinatore cittadino del Partito Democratico, Gennaro Luciano da parte dei componenti del nuovo Direttivo di Circolo di seguito riportato: Remo Vito Fabrizio Beatrice Di Bartolomeo Maria Zaccardi Pino Cilli Natalia Arrighi Luca Milantoni Lucia Giangiacomo Franco Rongoni Renata Ciantra  Marco Manes Maria Corrado Domenico Di Nardo Giuliana Trivilini Claudio De Filippis Valeria Cilli Nicola Rossi Candida Bussoli Santino Frasca Luciana Carnevale Michele Cilli Annamaria Aramis Sergio Di Ninni
“Il nuovo Coordinamento di Circolo tornerà a fare quella politica partecipata da molti, anche non iscritti al partito, fatta tra la gente e che parli dei problemi che tutti i cittadini vivono ogni giorno cercando di trovare le migliori soluzioni. Si vuole un Pd più ampio, che ritrovi pezzi della società che ha forse trascurato, e quindi perduto, questo dovrà essere l’impegno di tutte gli uomini e le donne che con sacrificio hanno deciso di far parte del nuovo direttivo. Dovremo avere forza, coraggio, visione, fantasia, non dobbiamo subire i temi degli altri. Non esiste un Partito ufficiale e uno non ufficiale, un PD1 ed un PD2, esiste un PD che sarà da noi rappresentato. Il Nostro obbiettivo è San Salvo 2017 o come dal neo segretario definito, si deve  iniziare a pensare al “Cantiere 2017” per ridare una prospettiva di centro-sinistra a questa Città, seppur avremo altri diversi momenti da gestire ed affrontare a partire dal Congresso Nazionale del prossimo 8 Dicembre, per non parlare delle prossime tornate elettorali, Europee e Regionali che si terranno tra Marzo e Giugno del prossimo anno. Dovremo arrivarci lavorando, lavorando sulla possibilità di allargare il partito a giovani, ai lavoratori, soprattutto a quelli che possono avere difficoltà, solo cosi potremo capire le loro istanze. Il Nostro partito è uscito rinnovato, questo al contrario dei vecchi organismi, sarà un partito nelle quali ci saranno responsabilità specifiche a partire da quello del nuovo segretario. Ci sarà una nuova organizzazione, un organigramma con compiti specifici che saranno concordati con quella che sarà la nuova segreteria. Vogliamo un PD totalmente trasparente e dopo la serata di ieri, le pareti del nostro circolo dovranno essere considerate di vetro. Mi propongo un partito giovane, aperto e voglio chiarirlo perché ci credo. Nella giusta continuità delle tradizioni che il nostro partito rappresenta, saremo disponibili al dialogo con tutti, ma i nostri principi non si baratteranno mai, né per interessi di partito, né tanto meno personali. Possiamo, dobbiamo riempire le piazze virtuali, ma solo se ascoltiamo quelle reali!  Mai il nostro partito si occuperà di cose riguardanti gli altri partiti, ma nessuno, né tanto meno partiti, associazioni o gruppi, detteranno la nostra linea che legittimamente sta nascendo ora”. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su