vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sentenza pilota: 8 mesi per accesso abusivo al sistema di facebook

Più informazioni su

VASTO. Attenti all’uso che fate di facebook e soprattutto fatene un uso corretto. Comportarsi scorrettamente può configurare un reato. E’ di ieri una sentenza emessa dal giudice del Tribunale di Vasto, Michelina Iannetta che sancisce che introdursi o trattenersi sulla bacheca facebook di un’altra persona senza autorizzazione o addirittura spacciandosi per il titolare della bacheca è un reato equiparato dal codice penale alla violazione di domicilio. 
Un quarantaquattrenne di Cagliari è stato condannato a 8 mesi di reclusione per accesso abusivo al sistema informatico di un’altra persona e al risarcimento danni del titolare della bacheca. Un reato contemplato dall’articolo 615 del codice penale. La sentenza è destinata a fare da apripista. La polizia postale riceve ogni giorno decine di denunce per furto d’identità o uso improprio delle bacheche su facebook. Da qui la decisione della magistratura di adottare il pugno di ferro con chi si rende responsabile di questo tipo di reati. 
Nello specifico l’imputato dopo essere riuscito a risalire alla password di un giovane vastese, si è introdotto più volte nel profilo facebook del ragazzo. A insaputa della vittima si è appropriato dei suoi dati ed ha utilizzato il profilo per scopi propri. Quando il ragazzo avvertito da alcuni amici si è accorto dell’abuso ha immediatamente presentato una querela alla polizia postale e a facebook. Fb ha bloccato il profilo, la polizia postale ha trasmesso la denuncia alla procura de L’Aquila che ha disposto un’indagine. 
“Il lavoro degli investigatori è stato eccellente ed è riuscito ad individuare l’identità dell’abusivo”, dice soddisfatto l’avvocato Fiorenzo Cieri, legale dello studente vastese. L’abusivo è stato rinviato a giudizio e accusato di accesso abusivo ad un sistema informatico. Ieri la condanna a 8 mesi. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su