vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto femminile affronta il Palmoli

Più informazioni su

VASTO. Si giocherà domenica al campo sportivo di Cupello, ore 11, la seconda partita valevole per la Coppa Abruzzo di calcio femminile. La Pro Vasto sarà impegnata in casa contro il Palmoli allenato da Di Santo. 
La squadra del presidente Tumini ha perso malamente domenica scorsa a Lanciano per 5-1. Partita a senso unico in cui le vastesi non hanno messo la grinta e cattiveria agonistica che di solito le contraddistingue e che le rende una delle squadre sempre più temibili del campionato e della competizione. 
Partenze e arrivi: al gruppo dello scorso anno si sono aggiunte anche diverse nuove “leve” alcune delle quali, due difensori, due centrocampiste e una ragazza che agirà sulla fascia, possono giocare in prima squadra e sembrano essere molto malleabili, adatte a ricoprire più ruoli.  Non fanno parte del gruppo invece Melissa Nozzi passata al Chieti e Martina Di Viesti, due delle punte di diamante delle passate stagioni.  Fuori per infortunio Antonella Di Foglio, che si è operata al ginocchio. 
“C’è un buon gruppo. La squadra si allena bene sul campo in sintetico di Cupello e abbiamo ricreato un buon gruppo. Bisogna solo ingranare e scendere in campo concentrate. Possiamo fare bene quest’anno” spiega il presidente Tumini.  A guidare la squadra mister Nello Mazzatenta per il secondo anno consecutivo. 
La Pro Vasto femminile è inserita nel girone B della Coppa Abruzzo in cui militano anche Palmoli, Lanciano e Femminile Chieti.  Nel girone A si trovano la Femminile Pescara, il Pizzoli, il Real Bellante e le Womens Soccer Hatria.  Rivalità sempre accesa tra Pro Vasto e Palmoli, si preannuncia una partita infiammata. Appuntamento, dunque, domenica a Cupello alle ore 11 per l’importante sfida contro il Palmoli.  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su