vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Assegnato alla Bravo il Premio Nazionale Confindustria ”Imprese per la Sicurezza”

Più informazioni su

SAN SALVO. Si è tenuta giovedì scorso a Roma, nella sede di Confindustria, la manifestazione conclusiva del Premio “Imprese per la Sicurezza” istituito da Confindustria e Inail, sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica e con la collaborazione tecnica di APQI (Associazione Premio Qualità Italia) e Accredia (Ente italiano di accreditamento).

Per la Bravo, di San Salvo, il premio che promuove la diffusione della cultura della sicurezza e dell’innovazione e diffonde le prassi migliori delle imprese che si distinguono per l’impegno concreto verso il miglioramento continuo in materia di salute e sicurezza, è stato ritirato dal Plant Manager, Dino Di Nocco accompagnato,  per l’occasione, da Stephan Rosebrock, General Manager Pilkington Italia S.p.A., Vincenzo Staunovo Polacco, Group Leader e Cetteo Borrone, EHS Manager .

A ricevere gli Award sono state la Domus Vestra e Enel Ingegneria e Ricerca; il Prize è andato a Bravo (NSG Group) Sata, Saint Gobain Vetri, Allnex  Italy; le menzioni a M&G Italia, Lindt&Sprungli, Inoxea, Kimbery Clark, Cogip Infrastrutture.

Viva soddisfazione nello stabilimento di Piana Sant’ Angelo con l’ augurio di continuare sulla strada della sicurezza sul lavoro in tutti gli stabilimenti della Pilkington Italia S.p.A.

Il convegno, che ha concluso l’iniziativa di Confindustria, ha fatto da cornice alla cerimonia di consegna dei premi e delle menzioni alle imprese che meglio si sono impegnate in tema di gestione della sicurezza.

Il Comitato Tecnico Scientifico del Premio ha individuato una rosa di finalisti ai quali, la Giuria del Premio (composta da rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale ed accademico) ha assegnato: 2 Awards, 4 Prize e 5 Menzioni.

Alla manifestazione erano presenti, tra gli altri, Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria, i segretari generali  di Cgil e Cisl, Susanna Camusso e Raffaele Bonanni, ed il segretario confederale della Uil , Paolo Carcassi, mentre Jole Santelli, sottosegretario al Lavoro,  ha concluso i lavori del convegno.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio agli intervenuti evidenziando alle aziende premiate come, con più sicurezza sul lavoro, cresce la competitività delle stesse.

Paola D’Adamo   paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su