vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vince il Cupello. Marinelli e Vitiello, grande San Salvo

Più informazioni su

CUPELLO. Vittoria in casa contro l’Alba Adriatica per la Virtus Cupello di mister Memmo. Due a zero e punti importanti conquistati in classifica considerando la sconfitta del Vasto Marina e del Civitella Roveto fuori casa contro la Vastese 1902.  Vittoria importante anche e soprattutto per il morale. Diverse partite il Cupello era riuscito ad andare in vantaggio o giocare bene e poi non riusciva mai a raccogliere alla fine dei novanta minuti per dei “black out” in cui la squadra si faceva rimontare o superare. Questa volta è andata bene in casa grazie ai goal di Berardi (7′ s.t.) e un rigore trasformato da Alberico al 20′ della ripresa.  Il primo goal arriva con Diompy che sfugge ad un avversario sulla sinistra, mette in mezzo un’ottima palla per Berardi che da due passi in scivolata trasforma in rete. Il raddoppio è opera di Alberico su calcio di rigore accordato per un fallo di mano in area su tiro dello stesso giocatore. 
“Sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Non c’è che dire. Hanno giocato bene. Indubbiamente abbiamo avuto anche altre occasioni da goal e questo è positivo. La squadra è viva e questi punti conquistati in casa sono importanti. Mercoledì nel turno infrasettimanale andremo ad affrontare una delle squadre più temibili del campionato, il San Nicolò. Non sarà semplice soprattutto perchè in trasferta ma i ragazzi sono sicuro che ce la metteranno tutta. Guardiamo avanti con positività” afferma Peschetola a fine partita.  Mercoledì il San Nicolò sarà un osso duro per la Virtus ma nel calcio può succedere di tutto. Domenica arriverà in casa, invece, il Pineto.
Perde invece il Vasto Marina di mister Baiocco contro il Capistrello fuori casa. I goal tutti nel primo tempo dei padroni di casa: al 24′ in rete Miccichè che sarà una vera spina nel fianco per i vastesi. Al 26 raddoppio di Di Virgilio e chiude le marcature per il Capistrello Miccichè (doppietta per lui) al 35′. Nella ripresa la squadra del presidente Baccalà accorcia le distanze con Menna al 37′. 
Sorride invece il San Salvo che nei giorni scorsi si era rinforzato con l’acquisto di Vitiello e che vince due a zero fuori casa contro il Montorio 88. In rete ancora una volta in questo campionato, il bomber sansalvese, Marinelli al 35′ e al 36′ del primo tempo il raddoppio porta la firma del neo acquisto Vitiello. 
La Torrese perde in casa contro l’Avezzano che, dimenticata in fretta la sconfitta contro la Vastese 1902, risponde con un prezioso due a uno contro una squadra ostica. Le firme le mettono Bisegna al 36′ del primo tempo e Moro al 15′ della ripresa. Accorcia le distanze per la Torrese Pigliacelli su calcio di rigore. 
Pareggio tra River Casale 65 e Francavilla. Al 34′ passano in vantaggio gli ospiti con Lalli mentre il River riporta la situazione in parità grazie al goal di Del Coco al 45′. Finisce due a due tra Pineto e Altinrocca. Ospiti che passano in vantaggio con Cataruozzolo che ma che subiscono la rimonta e il sorpasso grazie a Pica che segna una doppietta (32′ p.t. e 3′ s.t.) e poi riescono a pareggiare con Loseto al 19′.  A reti bianche Miglianico contro Acqua e Sapone. Battuta d’arresto per il Miglianico partito molto bene in questo campionato di Eccellenza.  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su