vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Piazza della Repubblica gremita per l'urna di San Giovanni Bosco

Più informazioni su

VASTO. E’ arrivata ieri sera a Vasto l’urna con le reliquie di San Giovanni Bosco, il fondatore dell’ordine religioso dei salesiani. E’ stata accolta nel quartiere Incoronata dai giovani delle associazioni dei Salesiani è poi in corteo portata all’oratorio di via S. Domenico Savio, dove tantissimi fedeli ne stavano attendendo l’arrivo.

 La tappa vastese è la prima abruzzese, questa sera dopo la celebrazione eucaristica presieduta da Monsignor Bruno Forte, vescovo della diocesi di Chieti-Vasto, l’urna sarà accompagnata ad Ortona poi raggiungerà Sulmona e l’Aquila.
Nell’ambito delle iniziative per il Bicentenario della nascita del santo, che si celebrerà il 16 agosto 2015, l’urna di don Bosco da settembre scorso a marzo prossimo è in giro per le ispettorie salesiane.

Per accogliere con gioia il “padre e maestro della gioventù”, come il 31 gennaio 1988 Giovanni Paolo II ha voluto venisse chiamato don Bosco, in occasione dell’arrivo a Vasto dell’urna è stata creata una perfetta macchina organizzativa che ha curato ogni dettaglio della due giorni.

Ieri sera dopo la processione dall’oratorio alla chiesa di San Giovanni Bosco, in piazza della Repubblica dove si è tenuta la Santa Messa celebrata da don Francesco Pampinella, l’urna è stata collocata all’interno del sacro tempio che è rimasto aperto tutta la notte per i fedeli. L’emittente televisiva vastese Trsp ha seguito l’evento in diretta ed ha ricordato momenti della vita del Santo dei giovani grazie alla preziosa collaborazione di Emanuela Pedone dell’associazione cattolica e Mattia Ciuffreda dell’associazione Amici di Domenico Savio. 

Questa sera dalle 18.00 TRSP trasmetterà in diretta la celebrazione presieduta dal vescovo.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su