vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scarcerato l'uomo finito in carcere per delle frasi in chat

Più informazioni su

VASTO. Nessuna minaccia, le porte del carcere si riaprono per A.I., 43 anni di Vasto. A causa di alcune frasi chattate su Facebook alla ex compagna giudicate minacciose dalla polizia il 15 ottobre scorso il 43enne che il 29 aprile 2011 ferì un pescatore vastese con 5 colpi di pistola, era tornato in carcere. 
Ieri mattina il suo avvocato, Fiorenzo Cieri ha ottenuto dai giudici del tribunale del Riesame la revoca del provvedimento cautelare e il trasferimento dell’uomo in una comunità dove è in cura da diversi mesi.
“Le frasi su facebook non erano affatto minacciose nè rivolte alla ex compagna. Le accuse al mio cliente non erano verosimili e il Riesame ha condiviso la mia tesi”, afferma l’avvocato Cieri. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su