vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giudizio per direttissima per guida in stato di ebbrezza

Più informazioni su

VASTO. Ha ottenuto gli arresti domiciliari Massimiliano Grippa, 39 anni, l’uomo arrestato dalla polizia vecchia per guida senza patente in stato di ebbrezza, violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Assistito dall’avvocato Massimiliano Baccalà, l’indagato è comparso davanti al giudice Fabrizio Pasquale per la convalida dell’arresto. Dopo la convalida ha potuto lasciare Torre Sinello. 
Il giudice ha deciso quindi di processare l’uomo con rito direttissimo. L’avvocato Baccalà ha ottenuto i termini a difesa. L’udienza è stata rinviata al 16 dicembre. Il difensore di Grippa ha annunciato che chiederà il giudizio con il rito abbreviato. Intanto su disposizione del questore di Chieti proseguono i servizi straordinari di controllo. 
Guai a chi d’ora in poi sarà sorpreso a guidare in stato d’ebbrezza. Il questore ha ordinato il pugno di ferro. Nel corso dei primi pattuglioni  sono state fermate e identificate 236 persone: 28 con precedenti di polizia. I veicoli controllati sono stati 326. 16 le infrazioni al codice della strada, ritirate 4 carte di circolazione e 4 patenti, 3 i fermi amministrativi. Con l’approssimarsi del Natale i servizi saranno intensificati. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su