vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Juniores: bene Virtus Cupello e Vasto Marina

Più informazioni su

VASTO. Prova di carattere della squadra juniores della Virtus Cupello contro l’Acqua & Sapone. I ragazzi allenati da Di Martino sono riusciti a vincere sul campo ostico di Montesilvano per uno a zero e mettere in cassaforte altri tre punti importanti per la classifica (quota 23). Primo tempo equilibrato in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto. Nella ripresa la zampata vincente di Marchioli dopo una azione corale di prima: tre passaggi, tiro, goal e Acqua & Sapone colpita e sconfitta in casa. 
“Contento dell’approccio al match dei ragazzi. Bel gruppo, hanno giocato bene e portato a casa una vittoria importante. Abbiamo preso anche un palo con Fizzani e siamo sempre stati in partita, quindi abbiamo meritato il risultato finale. I ragazzi sono stati bravi anche a non farsi condizionare dal pubblico e tifoseria avversaria presente e da qualche decisione arbitrale magari non giusta. Importante era fare tre punti e ci siamo riusciti. Faccio i miei complimenti comunque al mister dell’Acqua & Sapone, Naccarella, perchè ha messo su una squadra molto competitiva e che sa giocare bene a pallone. Forse dopo la pausa natalizia arriverà qualche rinforzo ma noi intanto lavoriamo bene e non guardiamo ad altro. Il nostro motto da sempre è divertirsi giocando. Il prossimo match sarà contro Torre Alex il 6 gennaio” spiega un dirigente della Virtus Juiores, Migliaccio.
Vince la corazzata juniores del Vasto Marina in casa contro un buon San Salvo. Tre a due il risultato finale e tre punti che confermano la superiorità della squadra del presidente Baccalà, votata alla vittoria finale del campionato per il terzo anno consecutivo.
Rinviata la partita della juniores della Vastese 1902 da oggi impegnata in un quadrangolare internazionale con Pescara Calcio, Virtus Lanciano e Recreativo Huelva. Alle 14.30 all’Aragona il primo incontro contro i pescaresi , a seguire si affronteranno la Virtus e i ragazzi della formazione spagnola. Giovedì ore 14.30 finale 3° e 4° posto e alle 17.30 finalissima che decreterà il vincitore dell’interessante quadrangolare. La formazione spagnola è arrivata ieri in città. Atleti e accompagnatori hanno preso alloggio presso l’Hotel Excelsior di Vasto Marina Ad accoglierli al loro arrivo in città c’era il presidente della Vastese Giorgio Di Domenico. Il Recreativo de Huelva è la società calcistica più antica della Spagna, fondata nel 1889 e che viene soprannominata per questo “El Decano”. Attualmente la prima squadra milita in Liga 2, dove è seconda dietro al Deportivo La Coruna.
Il mattinata con il convegno presso l’Istituto Palizzi di Vasto, inizierà ufficialmente l’evento dedicato al calcio giovanile. Alle 10.30, nell’Aula Magna “Maurizio Natale”, interverranno il sindaco di Vasto Luciano Lapenna, Carlo Masci (Assessore allo Sport Regione Abruzzo), Gabriele Gravina (Figc), Daniele Ortolano (Figc Abruzzo), Guglielmo Maio (Virtus Lanciano) e Daniele Sebastiani (Pescara Calcio). Nel primo pomeriggio le partite e alle 19 al Teatro Rossetti si terrà il concerto di beneficenza dell’Aniello Desiderio’s “Quartetto furioso”, il cui ricavato sarà destinato a sostenere l’Handycampus 2014 organizzato dal Rotary Club di Vasto. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su