vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Anziano di Cupello muore durante la festa degli auguri di Natale

Più informazioni su

SAN SALVO. E’ morto durante la festa degli auguri questo pomeriggio intorno alle 17.30, Nicola Colameo di Cupello. Si trovava all’hotel Gabri di San Salvo dove era in corso la festa degli auguri di Natale, organizzata dall’amministrazione comunale di Cupello e di Lentella.

Erano circa 300 i partecipanti, Colameo stava applaudendo il sindaco di Cupello che stava cantando. Improvvisamente l’uomo ha emesso un lamento di dolore ed è caduto a terra.

“Ci stavamo divertendo molto -ha spiegato il sindaco di Cupello Angelo Pollutri- stavamo cantando quando improvvisamente Nicola Colameo si è sentito male”

L’uomo che soffriva di problemi cardiaci è stato soccorso immediatamente da un medico in sala e poco dopo è arrivato il personale del 118 che ha tentato in ogni modo di tenere in vita l’uomo ma dopo circa mezz’ora di tentativi l’uomo è morto.

Intorno alle 17 Colameo aveva chiamato la moglie che era rimasta a casa poichè alla festa partecipano solo i cittadani da 65 anni in su.

“Nicola è morto contento -ha aggiunto il sindaco- oggi era stato in compagnia dei suoi parenti e di tanti amici. Era felice, sereno. Quest’anno la sua famiglia aveva avuto due lutti e finalmente oggi aveva riconquistato la serenità.

Non è morto in solitudine. Avevo con lui un legame particolare perchè lavoravo nello stesso reparto alla Pilkington ed almeno una volta l’anno insieme ad un altro amico si trascorreva una serata insieme.

Nicola Colameo lascia la moglie Concetta e due figli.

Paola D’Adamo   paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su