vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Meno tasse e più progetti: San Salvo rilancia l'economia

Più informazioni su

SAN SALVO. Tasse ridotte e progetti innovativi. E’ la ricetta del sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca condivisa con la giunta e il presidente del Consiglio comunale, Eugenio Spadano, per rimettere in moto l’economia del paese. Tarsu e  Imu non dovranno essere lo spauracchio dei cittadini.

II momento è difficile per tutti ma l’amministrazione sansalvese per superarlo punta sull’ambiente, il turismo , la cultura e l’ innovazione. Sociale, ambiente e polizia urbana i settori interessati nell’immediato dalle novità. Il centro storico sarà migliorato grazie ai lavori partiti in questi giorni, lo stesso la viabilità e il cimitero.

La riapertura dei cantieri darà una prima scossa all’economia. In via Grasceta in arrivo nuovi marciapiedi e illuminazione. Per chi ama la vita sana all’aria aperta la Magnacca ha annunciato la realizzazione della pista pedociclabile San Salvo città – San Salvo marina. Strade più sicure grazie a nuovi rondò.

Novità interessanti per la piscina comunale per l’inclusione e l’integrazione dei diversamente abili già iniziata in questo anno di attività. Tante le attività culturali in cantiere a cominciare da nuove esplorazioni per l’acquedotto romano. Il turismo sarà rilanciato con una serie di iniziative che verranno illustrate già a primavera. In arrivo anche l’albergo diffuso sulla riviera.

Per la sicurezza, le aree maggiormente frequentate dai minori saranno costantemente sotto la lente di ingrandimento. Lotta all’evasione scolastica e al bullismo. Arrivano i vigili di quartiere. La città sarà suddivisa in 5 zone, in ognuna sarà sistemata una garitta con un vigile a disposizione dei cittadini.

Su tutto incombe un ‘unica incognita: la vicenda Icea che ha riversato sull’amministrazione un debito di 4milioni di euro. Il sindaco sta cercando di gestire la vertenza trovando una soluzione che non distrugga il bilancio comunale e la vita dei cittadini.

Paola Calvano (paolacalvano@vastowbe.com)ù

 

Più informazioni su