vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cartelle esattoriali, Turdò annuncia battaglia per gli oltre 500 utenti

Più informazioni su

VASTO. Nel 2014 il tribunale di Vasto emetterà la sentenza sulle multe fatte con l’autovelox. Nel frattempo l’associazione guidata da Antonio Turdò prosegue la sua battaglia anche contro le cartelle esattoriali. Centinaia le richieste di aiuto. Questa la nota inviata dallo stesso Turdò: “Siamo arrivati a 516 associati
Molti automobilisti sono venuti al Comitato a lamentare atti ingiuntivi delle società di riscossione, soprattutto Soget ed Equitalia, fuori termine ed in alcuni casi scaduti da diversi anni, riferite a verbali degli anni 2004/2005/2006 e 2007. In alcuni casi anche la richiesta di bolli arretrati anche essi fuori termine. Informiamo tutti che il Comitato è a disposizione ed attraverso lo strumento dell’autotutela li facciamo annullare. Quindi invitiamo tutti a recarsi presso la nostra sede. Intanto nuovi associati si sono iscritti negli ultimi giorni, siamo arrivati a 516 associati.
Si sono iscritti:
Iosue Giuseppe di Campobasso; Lalli Felice di Venafro(IS); Pizzuti Giacinto di Carpinone(IS); Di Nardo Antonio di Torrebruna(CH); Sannino Nicola di San Salvo(CH); Cianchetta Cenzina di Carpinone(IS); Niro Vincenzo di Campobasso; Di Santo Rosalba di Lentella(CH); Battistini Bruno di Campobasso; A.C.O. snc di Fara  Filiolum Petri(CH); Pucci Margherita di Roma; Pasqualone Antonio di Campobasso; Coccaro Ferdinando di Campobasso; Di Stefano Alessandra di San Salvo; Di Vincenzo Franca di San Salvo”. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su